Il Marketing del Futuro

Per avere successo, la tua azienda deve sapere come si sta muovendo oggi il Marketing, in quale direzione sta andando (Marketing del Futuro), per anticipare le mosse della tua concorrenza con azioni strategiche di Marketing on e off line.

Chi continua a far finta che tutto sia uguale a prima e che il marketing di una volta va bene anche adattato ai giorni nostri o al futuro, non riuscirà ad adattarsi e, di conseguenza, a rispondere alle esigenze del suo utente finale.

 

Ci sono delle regole di Marketing per non fallire?

Purtroppo non esiste ancora il “Manuale del Marketing del Futuro” che elenca le regole da seguire per avere successo e per non fallire, ma una cosa è certa: il consumatore, o target di riferimento, oggi cerca il prodotto o il servizio di quell’azienda che riesce a risolvergli un problema e risponde alle sue esigenze, di certo non è più l’azienda a inseguire il consumatore, questa è acqua passata!

Oggi è il cliente stesso che, grazie al Marketing e ad una buona strategia aziendale, si avvicinerà a chi è riuscito a convincerlo di più e sarà lui stesso a fare la prima azione, richiedendo informazioni o consigli.
Google in primis, come anche Facebook, stanno cercando di lavorare al meglio per riuscire ad offrire alle aziende più informazioni possibili sul proprio target di riferimento, per dialogare con i consumatori.

 

WhatsApp Image 2017-09-19 at 15.38.07

 

Come si sta muovendo oggi il Marketing e come anticipare il Marketing del Futuro?

Il Marketing del Futuro, che ormai è già presente, (basti pensare alle Stories di Instagram) sarà sempre più focalizzato sul Real Time, sul Qui ed Ora: infatti Facebook ha spinto negli ultimi mesi le Dirette Video, i Live…
Vivendo sempre più “collegati”, il Marketing dovrà impegnarsi in Tempo Reale.

È indispensabile creare contenuti di valore, che parlino di ciò che sta accadendo nel preciso momento in cui si pubblica.

Il Multi-Channel Marketing è un altro aspetto da non sottovalutare: oggi un Brand ha a disposizione molti canali da integrare e da poter utilizzare per un’efficace attività di marketing, e questo deve essere sfruttato al meglio.

Tieni presente che il solo utilizzo del Social Media classico, senza una strategia a 360° connessa con altre piattaforme, per esempio per la Lead Generation, non porterà ai risultati sperati.

Le aziende oggi devono utilizzare il Mobile Marketing e sviluppare strategia ad hoc, perché i dispositivi mobili sono lo strumento con il più alto tasso di diffusione tra la popolazione; il 97% degli italiani ne possiede uno, ed è lo strumento su cui è più facile raggiungere il tuo potenziale cliente, perché è dove trascorre la maggior parte del suo tempo.
Il Mobile Marketing è a tutti gli effetti la nuova frontiera del Marketing e della Comunicazione, il principale punto di incontro tra la realtà e il mondo virtuale.

I contenuti dovranno essere per la maggior parte Visual, tutto sarà sempre più improntato su immagini, elementi fotografici e Video.

Il testo andrà scomparendo e lascerà spazio alla qualità delle immagini che riusciranno a trasmettere un’esperienza.
A questo proposito si parla spesso di Brand Experience

 

Cos’è la Brand Experience?

Traducendolo letteralmente dall’inglese, la Brand Experience è l’esperienza che il Brand riesce a far vivere al suo target di riferimento, attraverso un’immagine, un video, uno spot pubblicitario, un evento, un packaging o un insieme di attività … Il Brand deve riuscire a far vivere un’esperienza memorabile e positiva al consumatore, così quest’ultimo assocerà le emozioni e le sensazione positive che ha provato, al tuo Brand.

Questo è un aspetto fondamentale da tenere in considerazione nella strategia di Marketing che si vuole attuare, perché entrare nella mente del consumatore e crearsi un buon Brand Positioning è fondamentale per il successo della tua azienda.

Commenti